Spiaggia privata per bambini

piscina con farina di maisEstate è tempo di mare e i bambini, si sa, adorano stare in spiaggia a giocare con la sabbia. Purtroppo per noi, non tutti possono permettersi di fare lunghe vacanze sulla battigia, quindi come fare per avere una spiaggia privata per i bambini sempre a portata di mano? Semplice, basta costruirsela! Vediamo insieme come…

Necessario

  • Una piscinetta gonfiabile (o un contenitore di plastica bello grande)
  • 3 kg di farina di mais
  • 1 saccone di plastica o dei fogli di giornale
  • Paletta, secchiello, rastrello, setaccio e formine!

Come vedete gli “ingredienti” sono semplici e reperibili in qualsiasi supermercato, soprattutto di questi tempi! Con una spesa nettamente inferiore ai 20€ avrete a disposizione una spiaggia privata in cui far giocare i bambini in totale sicurezza; per non parlare del fatto che sia praticamente eterna! Basterà sostituire la farina quando si sporca… Come vedete un’idea semplice, ma che offre ai nostri bambini un’ampia gamma di giochi ed esperienze possibili.

Imparare a giocare con la sabbia…farina di mais

Avere la possibilità di giocare con un materiale sabbioso è molto più stimolante di quanto sembri; i bambini, infatti, avranno a disposizione un materiale assolutamente non strutturato da scoprire e da inventare…largo quindi alla fantasia e alla creatività! Ma non solo…manipolare la sabbia offre parecchie stimolazioni sensoriali: prenderla in mano e farla scorrere, seppellire un piede o una mano, metterla in bocca (usiamo la farina di mais, proprio perché è commestibile), camminarci sopra, ecc. son tutte azioni che permettono di conoscere un sacco di cose di se stessi e del materiale. Ultimo, ma non meno importante, offre ai bambini la possibilità di giocare ai travasi: spostare la farina da un contenitore all’altro stimola la motricità fine, la coordinazione occhio mano, l’equilibrio e il gioco simbolico (ovviamente a seconda dell’età dei bambini). Certo, bisogna tenere conto che i bambini, giocando, potrebbero lanciare un po’ di farina fuori dalla piscina…è per questo che consiglio di allestire il tutto sul balcone o di stendere un sacco della spazzatura/fogli di giornale nelle immediate vicinanze.

Buona estate!

Annunci

One thought on “Spiaggia privata per bambini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...