Prepariamo gli gnocchi!

gnocchiUno dei piatti preferiti di mio figlio sono gli gnocchi: che siano bianchi o colorati, al sugo o conditi solo con burro e salvia, mio figlio se ne mangerebbe a quintalate! Perché, allora, non imparare a farli a casa? La ricetta è di una banalità disarmante e il divertimento più grande è quello di farli rotolare sulle forchette, quindi pronti? Via!

Cosa occorre (per 4 persone)

500 g patate (quelle rosse sono le migliori, ma van bene anche quelle gialle, purché NON siano novelle)
1 uovo
Farina q.b.

Come fare…

Fate lessare le patate in abbondante acqua salata; controllate la consistenza con la forchetta: le patate dovranno essere morbide, ma senza disfarsi.
Pelatele e schiacciatele, aggiungete l’uovo e un cucchiaio di farina e cominciate ad impastare. La consistenza deve essere morbida, ma non deve attaccarsi alle mani. Se lo fa, aggiungete altra farina.

impasto gnocchiQuando avrete ottenuto una bella palla compatta, ma morbida, tagliatela a fette spesse mezzo centimetro e fatele rotolare sul piano di lavoro infarinato, fino ad ottenere un bel salamino alto circa 1 cm.

Tagliatelo a tocchetti e fate passare gli gnocchi sui rebbi di una forchetta e il gioco è fatto!
Se volete farli colorati, non avete che da lessare e incorporare nell’impasto spinaci (gnocchi verdi), barbabietole (gnocchi rossi), zucca (gnocchi arancioni) o !

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...