Racconti di Natale

10069615A~Storie-di-Natale-PostersOggi voglio proporvi una cosa nuova; è un’idea che mi è balenata in testa poco fa e a cui non ho saputo resistere…mentre sul treno passavo da un posto di lavoro all’altro, mi è capitato di riflettere sulle tradizioni natalizie che circondano questa festa e che ci coinvolgono personalmente. In Italia ogni regione ha le sue tradizioni, persino ogni cittadina ha quella caratteristice che rende il Natale unico e inimitabile, se ci penso bene ne conosco davvero poche! Se poi sposto lo sguardo al di fuori dello Stivale, le tradizioni e i nomi associati a questa festa sono così tanti che mi gira quasi la testa a immaginarli tutti! Da qui la mia idea, raccolta e condivisa  dall’equipe di Associazione Alice Onlus di Milano, in occasione del lancio di Brucaliffo (la loro nuova area dedicata alle famiglie con bambini dagli 0 ai 10 anni): raccoglierne il più possibile!

I want you! Ora tocca a voi!

Care mamme e cari papà (ma anche cari nonni, scapoli, single, ammogliati, conviventi e topo gigio) ora entrate in gioco voi!
Raccontateci il vostro Natale: quali tradizioni avete, dove lo passate, cosa significa per voi, ecc. in una cartella WORD (ovvero una paginetta di word), allegate, se volete, una foto vostra e della vostra famiglia e mandatemele via mail.

Ogni settimana ne pubblicherò 2 a caso tra tutte quelle inviate; tutte le storie e saranno raccolte in un unico file che pubblicherò qui e sul sito di Associazione Alice e che sarà a disposizione di tutti voi (purtroppo le finanze non mi permettono di pensare ad un libro stampato, ma se tra voi lettori ci fosse qualcuno interessato alla cosa non esiti a comunicarlo!!!).

ATTENZIONE: dato che non posso sapere chi passa sulle pagine di questo blog, non saranno pubblicate nè online, nè nel file finale foto in cui si vedano le facce di bambini (riprendeteli di spalle o ritoccate le foto prima di mandarmele). Chiunque decida di allegare una foto sappia che sta accettando, implicitamente, il fatto che sarà resa pubblica.

ghirlandaChi può partecipare e come?

Può partecipare chiunque lo voglia, indipendentemente dal fatto che sia iscritto alla newsletter del blog o che mi segua su Facebook/twitter, inviando la propria storia (con o senza foto) via MAIL a partire da SABATO 8 dicembre 2012, fino a VENERDì 21 dicembre 2012.

Se siete una famiglia che, per cultura, per religione o per scelta personale, non festeggia il Natale o lo chiama in un altro modo, raccontate ugualmente quali siano le vostre tradizioni, se esista una festa simile a questa o come vivete tutta la baraonda natalizia che vi circonda in questo periodo!

Augurandomi di essere sommersa di mail, conto di pubblicare online il risultato finale entro il 31 dicembre 2012.

Questa iniziativa è promossa e patrocinata da

Alice Onlus

Leggi le storie…

Natale nel Pozzo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...